Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Guarire con classe

La scuola domiciliare e ospedaliera: nuovi modelli formativi per ambienti di apprendimento inclusivi

banner_CONVEGNO_21_MAGGIO1.jpg

Convegno, 21 Maggio 2022. Vai alla registrazione video del convegno

Aula Magna dell’Università degli Studi di Torino
Cavallerizza Reale
Via Giuseppe Verdi 9, Torino

Scarica il programma completo in formato PDF


Programma della giornata

  • Sessione mattutina dalle 9:00 alle 13:30 con un pubblico ampio;
  • Sessione pomeridiana dalle 15 alle 18 dedicata alla discussione delle tesi del Corso di Master Universitario di II Livello "La scuola in ospedale: la realtà professionale e le strategie didattiche di cura".

Programma dei lavori

➡️ Dalle 9:00 alle 13:30, Sessione mattutina

Saluti istituzionali e presentazione del Master Universitario di II livello “La scuola in ospedale: la realtà professionale e le strategie didattiche di cura”, intitolato alla memoria del professor Pier Maria FurlanIntervengono:

  • Stefano Geuna, Rettore Università degli Studi di Torino;
  • Alberto Cirio, Presidente Regione Piemonte;
  • Luigi Genesio Icardi, Assessore salute Regione Piemonte;
  • Stefano Suraniti, Direttore Generale Ufficio scolastico regionale Sicilia;
  • Silvana Barbaro, Direttore Sanitario dell’Ospedale Infantile Regina Margherita;
  • Maria Grazia Corradini, Ufficio IV Direzione Generale per lo studente, l'inclusione e l'orientamento scolastico del Ministero dell’Istruzione;
  • David Lembo, Presidente del Corso di Laurea in Medicine and Surgery e Direttore del Master “La scuola in ospedale: la realtà professionale e le strategie didattiche di cura”;
  • Mario Allegra, Direttore CNR (Centro Nazionale delle Ricerche).

Tavola rotonda: La scuola domiciliare e ospedaliera come sistema aperto. Un confronto a più voci.

  • Patrizia Fasulo, Dirigente tecnico USR Sicilia;
  • Momcilo Jankovic, Pediatra ed ematologo, responsabile attività psicosociale presso la Clinica Pediatrica Università di Milano Bicocca e la Fondazione MBBM dell’Azienda Ospedaliera S. Gerardo di Monza;
  • Franca Ida Rossi, Dirigente Scolastica Liceo “Vittoria Colonna” e dell'I.C. via Maffi di Roma, Scuola polo regionale per la Scuola in ospedale e l'istruzione domiciliare Lazio e Presidente della Rete nazionale di scopo per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare;
  • Andrea Muto, Dirigente scolastico I.C. 2 “Ardigò” di Padova, Scuola polo regionale per la Scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare Veneto;
  • Riziero Zucchi, Professore a contratto di Pedagogia speciale presso l’Università di Torino e fondatore della Metodologia Pedagogia dei genitori;
  • Maria Grazia Corradini, Ufficio IV Direzione Generale per lo studente, l'inclusione e l'orientamento scolastico del Ministero dell’Istruzione;
  • Roberto Galuffo, Referente regionale per la Scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare USR Liguria;
  • Elisa Galeazzo, Docente referente unica della Scuola in ospedale dell’I.C. 2 “Ardigò” presso l’Azienda Ospedaliera di Padova;
  • Vincenza Benigno, ricercatrice presso Istituto Tecnologie Didattiche CNR di Genova.

A moderare i lavori Tiziana Catenazzo, Dirigente scolastico dell’I.C. “Amedeo Peyron” di Torino, Scuola polo per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare del Piemonte; segretario generale della Rete nazionale di scopo per la scuola in ospedale e l'istruzione domiciliare; coordinatrice e docente del Master “La scuola in ospedale: la realtà professionale e le strategie didattiche di cura”.


➡️ Dalle 15:00 alle 18:00, Sessione pomeridiana

Discussione pubblica delle tesi finali degli Allievi corsisti del Master a.a. 2020/2021.
Commissione di valutazione: David Lembo, Tiziana Catenazzo, Maria Aliberti.


 

Ultimo aggiornamento: 06/06/2022 12:22